spoiler alert
L'essenza del cinema è il montaggio. È la combinazione dei momenti delle emozioni umane messe in immagine e formanti una sorta di alchimia.
Francis Ford Coppola

The Spy Who Loved Me
regia di Lewis Gilbert (1977)